Nel nome tuo, la luce.

Cosa ne è stato dei tuoi giorni quì? Cosa è rimasto? un ricordo potente di una presenza notata anche da uno straniero che veniva da lontano. Percorriamo le stesse strade, i luoghi comuni sono sempre gli stessi: la scuola, in coda nei supermercati per pagare il conto. Eravamo lì ed intorno giravano i normali impegni... Continue Reading →

Annunci

L’ascia affilata

Eh si! oggi ho limato la tua ascia sbucata da chissà dove. L’ho limata per ore e ore con movimenti circolari e lenti. Ripetitivi. Sei apparso tra i miei pensieri mentre dirompeva il suono continuo della pietra che sfrega il metallo. D’estate te ne stavi seduto all’ombra e affilavi le lame degli utensili usati nella... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑